Superbonus 110% – risposta Istanza Interpello 500 Agenzia entrate 27/10/2020 – Condomino residente all’estero e iscritto all’AIRE

Nell’istanza in questione in un condominio sono stati deliberati dei lavori per il Superbonus 110%.

 

Nel condominio c’è un condomino che è iscritto all’AIRE, residente all’estero e non ha redditi tassati in Italia.

Il condomino chiedere se può usufruire del Superbonus 110% per la parte relative ai suoi millesimi di proprietà.

L’agenzia delle Entrate risponde che la possibilità di usare il Superbonus è vincolato dalla possibilità di poter “dedurre” il credito di imposta derivante dal Superbonus 110% (…ovvero che non potrebbero fruire della corrispondente detrazione in quanto l’imposta lorda è assorbita dalle altre detrazioni o non è dovuta…), ma al contempo un soggetto che non può dedurre può usufruire delle altre soluzioni messe a disposizione dal Decreto rilancio

  • sconto in fattura
  • cessione del credito di imposta

Fonte: Accesso al Superbonus previsto dall’articolo 119 del decreto legge n. 34 del 2020 da parte di un condomino fiscalmente non residente

Vuoi registrare il tuo immobile e iniziare la pratica del superbonus 110%? Clicca qui

Vuoi registrarti sulla piattaforma come Tecnico? Clicca qui

Vuoi scoprire di più su Portale Bonus 110%? Clicca qui